CENTRO REGIONALE DI VERONA Attività

Il Centro offre una presa in carico ambulatoriale che prevede interventi di tipo:

  • definizione della diagnosi secondo le categorie previste dal DSM-IV, DSM-5 e ICD-10
  • presa in carico multidisciplinare attraverso l’apporto integrato di competenze specializzate nel settore dei DCA.
  • interventi motivazionali al trattamento ambulatoriale;
  • interventi psicoterapeutici secondo il modello di terapia cognitivo comportamentale;
  • interventi di riabilitazione nutrizionale;
  • valutazione psichiatrica, monitoraggio farmacologico;
  • valutazione e monitoraggio delle condizioni cliniche organiche mediante  tutti gli esami diagnostici necessari;
  •  implementazione di  una collaborazione tra pubblico e privato convenzionato per i ricoveri definiti “riabilitativi”;
  • il centro prevede una serie di incontri  di gruppo con i familiari a carattere psicoeducativo secondo il modello del Maudsley Hospital a Londra (prof. Janet Treasure);
  • il centro prevede una serie di incontri di gruppo con le/i pazienti e occasionali laboratori riguardanti attività di tipo riabilitativo;
  • incontri di supporto con le singole famiglie.

Il Centro Regionale di Verona, oltre a svolgere attività terapeutiche, promuove attività di aggiornamento e formative e attività di prevenzione.

Ogni anno il centro prevede di organizzare convegni dedicati ad operatori del settore per poter acquisire aggiornamenti in materia di DCA. Ci si propone di sviluppare azioni di informazione e di promozione alla salute sia per gli operatori che per la popolazione generale.

Nel mese di febbraio 2014 partirà un corso base di informazione sui DCA rispetto a Diagnosi Cura e Fattori di rischio.

Il Centro svolge azioni di prevenzione nell’ottica di un intervento educativo-multidisciplinare interprofessionale che possano agire su fattori predisponenti i DCA (genere, età, fattori psicosociali ecc.)

Svolge inoltre attività di sensibilizzazione con docenti delle Scuole Secondarie ed eventualmente attività informativa con gli studenti.